Download PDF by Gigi Garanzini: Nereo Rocco: La leggenda del paròn continua (Strade blu. Non

By Gigi Garanzini

È diventato così vorticoso il calcio dei nostri giorni, in cui appuntamenti ed emozioni, polemiche e prodezze si accavallano all'infinito, da indurci sempre più spesso alla riscoperta di un pace in cui tutto aveva una scansione più umana, più congeniale a una passione da assaporare anziché da trangugiare. Cresce anche tra i giovani los angeles curiosità according to los angeles memoria, los angeles domanda di personaggi che hanno segnato altre epoche. Come quell'autentico fuoriclasse di umanità che fu paròn Rocco. Nel centenario della nascita, Gigi Garanzini, che lo conobbe e lo commonò quando period ormai sul viale del tramonto, ritorna sulle tracce dell'inimitabile allenatore triestino. Un «viaggio nella memoria», come lo definisce l'autore, che copre tutte le tappe della carriera e le diversified città che lo hanno visto protagonista: dalla sua Trieste, che amava di un amore non poi del tutto ricambiato, a dispetto di un leggendario secondo posto alle spalle del Grande Torino (mi a Milàn son el comendatòr Nereo Rocco. A Trieste son quel mona de bechér), a Padova, dove inserì stabilmente los angeles sua ciurma di «manzi» ai vertici del calcio nazionale; dalla Milano rossonera dei grandi trionfi euromondiali alle più sofferte esperienze nella Torino granata e a Firenze. Un percorso in cui un pizzico di commozione ruba di tanto in tanto l. a. scena all'allegria di fondo, al ricordo di tanti episodi divertenti e curiosi, segnati da quelle battute fulminanti che il paròn dispensava a piene mani, dentro e fuori lo spogliatoio. Con quel suo irresistibile slang triestino che allora, non certamente oggi, non period particolarmente indicato ai minori. A rievocare los angeles figura di Rocco, si succedono le testimonianze di molti personaggi noti - da Rivera advert altri grandi campioni, ai suoi «figli» calcistici Bearzot, Trapattoni e Cesare Maldini - e meno noti. Una rivisitazione appassionata, ma mai agiografica, che celebra le qualità del tecnico senza tacerne qualche limite o gli episodi meno convincenti (per esempio, l'ingeneroso abbandono di Lodetti dopo anni di onorata carriera al Milan). Emergono, soprattutto, le grandi doti umane del paròn, impareggiabile nel creare lo spirito di squadra, con l. a. sua straripante e istrionica personalità, con l. a. sua capacità unica di dosare severità e complicità. Lo spogliatoio come una famiglia. Un caposaldo, questo, cui rimase fedele in una squadra de poareti come nel Milan delle grandi stelle. Senza in line withò che le qualità umane facessero ombra alla sua competenza tecnica, spesso disconosciuta da «certi imbonitori di oggi», come li definisce l'autore, che pretendono «d'aver inventato il calcio». in keeping with tutti gli innamorati del pallone, al di là delle bandiere d'appartenenza, scoprire (o riscoprire) quest'autentica commedia umana equivale a disertare il speedy nutrition di tutti i giorni according to ritrovare l'atmosfera e los angeles genuinità di certe osterie, ultimi avamposti di resistenza alimentare, umana e pallonara. Che erano già allora i rifugi più sicuri del paròn.

Show description

By Gigi Garanzini

È diventato così vorticoso il calcio dei nostri giorni, in cui appuntamenti ed emozioni, polemiche e prodezze si accavallano all'infinito, da indurci sempre più spesso alla riscoperta di un pace in cui tutto aveva una scansione più umana, più congeniale a una passione da assaporare anziché da trangugiare. Cresce anche tra i giovani los angeles curiosità according to los angeles memoria, los angeles domanda di personaggi che hanno segnato altre epoche. Come quell'autentico fuoriclasse di umanità che fu paròn Rocco. Nel centenario della nascita, Gigi Garanzini, che lo conobbe e lo commonò quando period ormai sul viale del tramonto, ritorna sulle tracce dell'inimitabile allenatore triestino. Un «viaggio nella memoria», come lo definisce l'autore, che copre tutte le tappe della carriera e le diversified città che lo hanno visto protagonista: dalla sua Trieste, che amava di un amore non poi del tutto ricambiato, a dispetto di un leggendario secondo posto alle spalle del Grande Torino (mi a Milàn son el comendatòr Nereo Rocco. A Trieste son quel mona de bechér), a Padova, dove inserì stabilmente los angeles sua ciurma di «manzi» ai vertici del calcio nazionale; dalla Milano rossonera dei grandi trionfi euromondiali alle più sofferte esperienze nella Torino granata e a Firenze. Un percorso in cui un pizzico di commozione ruba di tanto in tanto l. a. scena all'allegria di fondo, al ricordo di tanti episodi divertenti e curiosi, segnati da quelle battute fulminanti che il paròn dispensava a piene mani, dentro e fuori lo spogliatoio. Con quel suo irresistibile slang triestino che allora, non certamente oggi, non period particolarmente indicato ai minori. A rievocare los angeles figura di Rocco, si succedono le testimonianze di molti personaggi noti - da Rivera advert altri grandi campioni, ai suoi «figli» calcistici Bearzot, Trapattoni e Cesare Maldini - e meno noti. Una rivisitazione appassionata, ma mai agiografica, che celebra le qualità del tecnico senza tacerne qualche limite o gli episodi meno convincenti (per esempio, l'ingeneroso abbandono di Lodetti dopo anni di onorata carriera al Milan). Emergono, soprattutto, le grandi doti umane del paròn, impareggiabile nel creare lo spirito di squadra, con l. a. sua straripante e istrionica personalità, con l. a. sua capacità unica di dosare severità e complicità. Lo spogliatoio come una famiglia. Un caposaldo, questo, cui rimase fedele in una squadra de poareti come nel Milan delle grandi stelle. Senza in line withò che le qualità umane facessero ombra alla sua competenza tecnica, spesso disconosciuta da «certi imbonitori di oggi», come li definisce l'autore, che pretendono «d'aver inventato il calcio». in keeping with tutti gli innamorati del pallone, al di là delle bandiere d'appartenenza, scoprire (o riscoprire) quest'autentica commedia umana equivale a disertare il speedy nutrition di tutti i giorni according to ritrovare l'atmosfera e los angeles genuinità di certe osterie, ultimi avamposti di resistenza alimentare, umana e pallonara. Che erano già allora i rifugi più sicuri del paròn.

Show description

Read Online or Download Nereo Rocco: La leggenda del paròn continua (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition) PDF

Similar sports in italian books

Tamata e l'Alleanza: L'autobiografia di un grande - download pdf or read online

È l'ultimo libro di uno dei più grandi navigatori di tutti i tempi. Moitessier ripercorre l. a. sua esistenza di grande viaggiatore d'altomare: dall'infanzia trascorsa nel Vietnam, dove apprese l'arte della navigazione a vela, fino alle sue mitiche galoppate su tutti gli oceani del pianeta. Gli make the most: da Tahiti (Polinesia) advert Alicante (Spagna) senza scalo passando according to il temibile Capo Horn; da Plymouth (Gran Bretagna) a Tahiti, una volta e mezzo il giro del mondo, senza scalo e in solitario.

New PDF release: Il meglio deve ancora venire (Italian Edition)

Los angeles sua carriera, fin dagli inizi, è stata una sfida al destino, un cammino sul ciglio di un burrone. Come quello che, in ritiro, delimitava il campo di allenamento della Pistoiese, stagione 2002/2003. Partito dalla Primavera del Bologna – dove ha vissuto sulla pelle il dolore umano in keeping with l. a. scomparsa del giovane Niccolò Galli –, è riuscito nell’impresa impossibile di essere profeta in patria riportando il Livorno in Serie A dopo oltre cinquant’anni, ha costruito giorno dopo giorno il miracolo della Reggina, un triennio culminato in una salvezza storica partendo da -11.

Download PDF by Massimo Caimmi: La patente nautica: entro le 12 miglia a vela e a motore

Giunto alla terza edizione, interamente riveduta, corretta e aggiornata, questo manuale si raccomanda in particolare consistent with los angeles preparazione all'esame della patente nautica. Frutto della lunga esperienza marinaresca e didattica di Massimo Caimmi, il testo affronta con estrema chiarezza tutti i temi teorici e, according to quel che è possibile, pratici previsti dal vasto programma d'esame che spazia dalla normativa alle caratteristiche della barca, dal carteggio al meteo according to finire con los angeles conduzione dell'imbarcazione a vela e a motore.

Download e-book for kindle: La carriera di Pimlico (Italian Edition) by Manlio Cancogni

Pimlico è un cavallo. Un purosangue, una di quelle promesse dell’ippica destinate a trionfare nelle corse e advert assicurarsi un nome e una vecchiaia da stallone di lusso. C’è solo un piccolo problema: quando corre in gare decisive, arriva puntualmente secondo o terzo. los angeles sua storia (e quella di altri purosangue: Marlù, Bendigo, Fantasio…) ci viene raccontata dal decano dei caporazza italiani, un vecchio allevatore di cavalli che ha dedicato l. a. sua vita alla speranza di vederli vincere.

Additional info for Nereo Rocco: La leggenda del paròn continua (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Nereo Rocco: La leggenda del paròn continua (Strade blu. Non Fiction) (Italian Edition) by Gigi Garanzini


by Kenneth
4.3

Rated 4.06 of 5 – based on 6 votes