Download PDF by Gigi Garanzini: Il minuto di silenzio: La storia del calcio attraverso i

By Gigi Garanzini

"Dove sono Mumo, Lev, Helenio, George e Omar, l'abulico, l'atletico, il buffone, l'ubriacone, il rissoso?

Tutti, tutti, dormono sulla collina. I cinque aggettivi sono quelli del secondo verso di Edgar Lee Masters. I personaggi, tolto Jascin che ci sta dentro in pieno, sono invece adattati con un pizzico di disinvoltura perché l'abulìa di Mumo Orsi period saltuaria assai, los angeles buffonaggine del mago Herrera una componente studiata e coltivata del suo carisma. Mentre i vizi di top e il caratteraccio di Sivori non ne hanno impedito l'ingresso nella galleria dei più grandi. los angeles collina su cui dormono è una Superga dell'anima.

Il rimando a Spoon River, deferente e inevitabile, spero non spudorato, si ferma qui. Questa è una semplice passeggiata della memoria, coltivata negli anni e immaginata con un centinaio di garofani rossi. l. a. storia del calcio l'hanno scritta davvero in tanti. Un fiore e un minuto di silenzio in step with ciascuno. Ma silenzio-silenzio, senza che a funestarlo arrivi il bell'applauso di cui los angeles società dello spettacolo non sa più fare a meno.

Un minuto. Due-tre nel caso dei personaggi più straripanti: è quanto serve alla lettura di ciascuno dei ritratti. in step with ricambiare le emozioni che hanno regalato a generazioni di appassionati. E insieme according to riviverle, in keeping with continuare a tramandare le loro gesta, le imprese, e perché no, le umane debolezze.

Tutti, tutti, dormono dunque sulla collina del soccer. Ragazzi come Meroni e Scirea, vecchie glorie come Di Stéfano e Matthews, cantori come Brera e Galeano. Se il calcio è rimasto di gran lunga il gioco più bello del mondo lo deve innanzitutto a loro: e ai tanti altri che è stato emozionante scoprire o riscoprire. Quand'eran giovani e forti ci hanno fatto battere il cuore." Gigi Garanzini, una delle penne più nobili del giornalismo sportivo, costruisce con arte una storia lirica del calcio mondiale. Un'impresa romantica, un libro scritto in stato di grazia, lieve come un fiore posato sulla tomba di un eroe.

I principali quotidiani nazionali, qualche buon programma televisivo e poi radiofonico nella lunga carriera giornalistica di Gigi Garanzini, biellese di nascita e langarolo d'adozione. Anche due brevi esperienze dall'altra parte della barricata, a Italia '90 e nel settore tecnico di Coverciano. E una mostra milanese a Palazzo Reale sull'epopea di Herrera e Rocco. Prima di questo libro ha pubblicato Il romanzo del Vecio (Baldini & Castoldi, 1997), dedicato a Enzo Bearzot e Nereo Rocco. l. a. leggenda del paròn (Baldini & Castoldi, 1999), E continuano a chiamarlo calcio (Mondadori, 2007) e Nereo Rocco. l. a. leggenda del paròn continua (Mondadori, 2009).

Show description

By Gigi Garanzini

"Dove sono Mumo, Lev, Helenio, George e Omar, l'abulico, l'atletico, il buffone, l'ubriacone, il rissoso?

Tutti, tutti, dormono sulla collina. I cinque aggettivi sono quelli del secondo verso di Edgar Lee Masters. I personaggi, tolto Jascin che ci sta dentro in pieno, sono invece adattati con un pizzico di disinvoltura perché l'abulìa di Mumo Orsi period saltuaria assai, los angeles buffonaggine del mago Herrera una componente studiata e coltivata del suo carisma. Mentre i vizi di top e il caratteraccio di Sivori non ne hanno impedito l'ingresso nella galleria dei più grandi. los angeles collina su cui dormono è una Superga dell'anima.

Il rimando a Spoon River, deferente e inevitabile, spero non spudorato, si ferma qui. Questa è una semplice passeggiata della memoria, coltivata negli anni e immaginata con un centinaio di garofani rossi. l. a. storia del calcio l'hanno scritta davvero in tanti. Un fiore e un minuto di silenzio in step with ciascuno. Ma silenzio-silenzio, senza che a funestarlo arrivi il bell'applauso di cui los angeles società dello spettacolo non sa più fare a meno.

Un minuto. Due-tre nel caso dei personaggi più straripanti: è quanto serve alla lettura di ciascuno dei ritratti. in step with ricambiare le emozioni che hanno regalato a generazioni di appassionati. E insieme according to riviverle, in keeping with continuare a tramandare le loro gesta, le imprese, e perché no, le umane debolezze.

Tutti, tutti, dormono dunque sulla collina del soccer. Ragazzi come Meroni e Scirea, vecchie glorie come Di Stéfano e Matthews, cantori come Brera e Galeano. Se il calcio è rimasto di gran lunga il gioco più bello del mondo lo deve innanzitutto a loro: e ai tanti altri che è stato emozionante scoprire o riscoprire. Quand'eran giovani e forti ci hanno fatto battere il cuore." Gigi Garanzini, una delle penne più nobili del giornalismo sportivo, costruisce con arte una storia lirica del calcio mondiale. Un'impresa romantica, un libro scritto in stato di grazia, lieve come un fiore posato sulla tomba di un eroe.

I principali quotidiani nazionali, qualche buon programma televisivo e poi radiofonico nella lunga carriera giornalistica di Gigi Garanzini, biellese di nascita e langarolo d'adozione. Anche due brevi esperienze dall'altra parte della barricata, a Italia '90 e nel settore tecnico di Coverciano. E una mostra milanese a Palazzo Reale sull'epopea di Herrera e Rocco. Prima di questo libro ha pubblicato Il romanzo del Vecio (Baldini & Castoldi, 1997), dedicato a Enzo Bearzot e Nereo Rocco. l. a. leggenda del paròn (Baldini & Castoldi, 1999), E continuano a chiamarlo calcio (Mondadori, 2007) e Nereo Rocco. l. a. leggenda del paròn continua (Mondadori, 2009).

Show description

Read or Download Il minuto di silenzio: La storia del calcio attraverso i suoi eroi (Italian Edition) PDF

Best sports in italian books

Bernard Moitessier's Tamata e l'Alleanza: L'autobiografia di un grande PDF

È l'ultimo libro di uno dei più grandi navigatori di tutti i tempi. Moitessier ripercorre los angeles sua esistenza di grande viaggiatore d'altomare: dall'infanzia trascorsa nel Vietnam, dove apprese l'arte della navigazione a vela, fino alle sue mitiche galoppate su tutti gli oceani del pianeta. Gli take advantage of: da Tahiti (Polinesia) advert Alicante (Spagna) senza scalo passando in line with il temibile Capo Horn; da Plymouth (Gran Bretagna) a Tahiti, una volta e mezzo il giro del mondo, senza scalo e in solitario.

Read e-book online Il meglio deve ancora venire (Italian Edition) PDF

Los angeles sua carriera, fin dagli inizi, è stata una sfida al destino, un cammino sul ciglio di un burrone. Come quello che, in ritiro, delimitava il campo di allenamento della Pistoiese, stagione 2002/2003. Partito dalla Primavera del Bologna – dove ha vissuto sulla pelle il dolore umano in step with l. a. scomparsa del giovane Niccolò Galli –, è riuscito nell’impresa impossibile di essere profeta in patria riportando il Livorno in Serie A dopo oltre cinquant’anni, ha costruito giorno dopo giorno il miracolo della Reggina, un triennio culminato in una salvezza storica partendo da -11.

Read e-book online La patente nautica: entro le 12 miglia a vela e a motore PDF

Giunto alla terza edizione, interamente riveduta, corretta e aggiornata, questo manuale si raccomanda in particolare consistent with l. a. preparazione all'esame della patente nautica. Frutto della lunga esperienza marinaresca e didattica di Massimo Caimmi, il testo affronta con estrema chiarezza tutti i temi teorici e, according to quel che è possibile, pratici previsti dal vasto programma d'esame che spazia dalla normativa alle caratteristiche della barca, dal carteggio al meteo consistent with finire con l. a. conduzione dell'imbarcazione a vela e a motore.

Download PDF by Manlio Cancogni: La carriera di Pimlico (Italian Edition)

Pimlico è un cavallo. Un purosangue, una di quelle promesse dell’ippica destinate a trionfare nelle corse e advert assicurarsi un nome e una vecchiaia da stallone di lusso. C’è solo un piccolo problema: quando corre in gare decisive, arriva puntualmente secondo o terzo. l. a. sua storia (e quella di altri purosangue: Marlù, Bendigo, Fantasio…) ci viene raccontata dal decano dei caporazza italiani, un vecchio allevatore di cavalli che ha dedicato l. a. sua vita alla speranza di vederli vincere.

Additional resources for Il minuto di silenzio: La storia del calcio attraverso i suoi eroi (Italian Edition)

Sample text

Download PDF sample

Il minuto di silenzio: La storia del calcio attraverso i suoi eroi (Italian Edition) by Gigi Garanzini


by Mark
4.3

Rated 4.15 of 5 – based on 33 votes